Sicurezza

 

L'utilizzo di un caschetto e protezione per polsi, ginocchia  è ovviamente caldamente consigliato in particolare all'inizio.

 Suggerimenti per l'utilizzo dei monoruota in sicurezza

  •  Monoruota base con motori da 350w : non superare mai la velocità di 15-18 km/h e se anche la batteria ha capacità minima (132wh) consigliamo una velocità di crociera di 12 km/h. Mantenendo questi limiti possiamo essere ragionevolmente certi di viaggiare in sicurezza.
  • Monoruota con motori da 500w o superiori : in questi caso è comunque vivamente sconsigliato andare oltre i 25 km/h.

Rispettate gli allarmi, se entra in funzione il tilt-back per indicare che la batteria e quasi scarica (generalmente fra il 10 e il 25%) fermatevi o procedete molto lentamente se la meta è vicina.

Non cercate di partire con forti accellerazioni, cosa molto divertente quanto pericolosa.

I monoruota delle prime generazioni con motori da 350w e batteria da 132wh sono sicuramente i più diffusi e si possono trovare anche a prezzi vicini ai 300/400 euro ma possono costare anche 700 euro. Offrono una autonomia reale di 8-10km a seconda del peso e del percorso. Generalmente per i modelli a basso costo le soglie di allarme/tilt-back sono pre impostate dal produttore e non modificabili.

Per la legge italiana questo genere di veicoli deve mantenere un limite di velocità entro i 6km sui marciapiedi e di 20km su piste ciclabili

I monoruota elettrici di ultima generazione solitamente sono configurabili collegandosi allo smartphone via bluetooth e apposita App scaricabile dai vari store (android/iphone).

Molto spesso chi vuole imparare a utilizzare il monoruota elettrico, per questioni di prezzo compra il modello base, per poi procedere all'acquisto di un secondo monoruota nel giro di 6-12 mesi o quando possibile all'upgrade del pacco batterie.

Rispettando allarmi e limiti di velocità anche i modelli base (salvo difetti di fabbricazione) sono sicuri, ma chiaramente poi si va alla ricerca di una maggiore autonomia per percorrere distanze maggiori . Avere un motore più potente è  molto utile per superare piu agevolmente buche salti rallentatori salite e terreni sconnessi o in altre situazioni difficili.

Riassumendo possiamo dire che viaggiare entro 12-15km/h con il monoruota elettrico è nella maggior parte dei casi sicuro.